Lega Serie A: Gaetano Miccichè è il nuovo presidente

Gaetano Miccichè 19/03/2018 - Il banchiere Gaetano Miccichè, presidente di Banca Imi (la banca d’investimento del gruppo Intesa Sanpaolo), è il nuovo presidente della Lega Serie A.

Lo ha eletto all'unanimità a Milano l'assemblea dei 20 presidenti dei club della massima serie calcistica. Siciliano, 67 anni, è anche membro del consiglio di amministrazione di RCS e fratello di Gianfranco Miccichè, coordinatore siciliano di Forza Italia e presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana. La sua candidatura era stata avanzata dal commissario straordinario della Lega e presidente del CONI Giovanni Malagò.

La nomina del nuovo presidente arriva al termine di un doppio commissariamento durato quasi un anno, prima con l'ex presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio e poi con Malagò. Miccichè succede a Maurizio Beretta, al vertice della Lega Serie A per due mandati consecutivi, dal 2010 al 2017.

Miccichè assumerà la carica di presidente a tutti gli effetti solo al termine del commissariamento del CONI: Malagò resterà in carica finché non verrà completamente rinnovata la governance della Lega, con l'elezione dell'amministratore delegato e dei consiglieri.





Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2018 alle 19:17 sul giornale del 20 marzo 2018 - 587 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, marco vitaloni, giovanni malagò, articolo, lega serie A, Gaetano Miccichè

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSPi