Adozione variante al Piano Regolatore Generale

15/02/2018 - Pubblicazione ed Avviso di Deposito

IL DIRIGENTE

VISTA la Legge Urbanistica Nazionale 17 Agosto 1942 n. 1150 e s.m.i.;
VISTO ‘ art. 26 della Legge Regionale 5 Agosto 1992 n. 34 e s.m.i.;

RENDE NOTO

1) – che con deliberazione del Consiglio Comunale n. 4 del 22/01/2018, dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi del comma 4 dell’art. 134 del D.L.vo 267/2000, è stata adottata la seguente variante urbanistica: Variante al vigente P.R.G. e conseguente adeguamento del Piano Attuativo, ai sensi dell’art. 26 della L.R. n. 34/1992 e s.m., per riduzione ambito di tutela edificio E2/57 all’interno dell’APR 47 in località Capodarco. Adozione

2) – che gli atti citati, unitamente agli elaborati tecnici relativi, vengono depositati presso la segreteria del Comune dal lunedì al venerdì (il sabato presso l’Ufficio
Relazioni con il Pubblico) dalle ore 9,00 alle ore 13,00 per sessanta (60) giorni consecutivi a decorrere dalla data odierna;

3) - dell’avvenuto deposito sarà data notizia mediante avviso pubblicato all’Albo del Comune e sulle pagine locali di tre giornali quotidiani di diffusione regionale, nonché mediante l’affissione di manifesti;

4) – che entro i termini di pubblicazione chiunque potrà formulare osservazioni sui criteri e sulle linee generali della variante adottata;

5) – che la variante suddetta sarà adottata definitivamente con apposita deliberazione, con la quale il Consiglio Comunale deciderà in ordine alle eventuali osservazioni presentate.

Fermo, lì 15/02/2018

Il Dirigente

Dott. ALESSANDRO PACCAPELO







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2018 alle 00:01 sul giornale del 15 febbraio 2018 - 542 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRHV