Corinaldo: condannato in via definitiva per l'omicidio di "Saccio", torna in carcere Omar Turchi

Francesco Saccinto 19/01/2018 - Dopo la sentenza di condanna in via definitiva, Omar Turchi torna in carcere. Turchi che travolse e uccise il 15enne Francesco Saccinto il 10 settembre del 2013 perchè alla guida completamente ubriaco.

I carabinieri di Corinaldo hanno prelevato dalla sua abitazione a Corinaldo Turchi intorno alle 16,30 di venerdì dando seguito all'ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Ancona dopo la sentenza di condanna. Turchi dovrà scontare il carcere la pena residuta di 5 anni, 5 mesi e 27 giorni per omidicio colposo e un anno per reati stradali. I reati per i quali il 40enne è stato condannato sono: omicidio colposo aggravato, guida sotto l’influenza dell’alcool, guida sotto influenza stupefacenti. Espletate le formalità di rito, Turchi è stato condotto in carcere a Montacuto.





Questo è un articolo pubblicato il 19-01-2018 alle 19:33 sul giornale del 20 gennaio 2018 - 956 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, corinaldo, francesco saccinto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQRT