Tar blocca la delibera ATA su gestore unico, Ancona Provincia Civica e Gruppo Misto: 'Tutto da rifare'

Tribunale Amministrativo Regionale 18/01/2018 - Apprendiamo, in verità senza alcun stupore, che il TAR Marche ha annullato la delibera dell'assemblea dell'ATA (nr.20) approvata dalla maggioranza dei Sindaci in data 27/07/2017 e fortemente sostenuta dal Sindaco di Ancona Mancinelli.

Abbiamo ritenuto che la procedura adottata presentasse motivi di illegittimità e pertanto, come consiglieri provinciali, dopo aver formulato le nostre critiche rimaste inascoltate, avevamo presentato un esposto all'ANAC che sottolineava alcuni aspetti della delibera non condivisibili. Oggi, il TAR ha annullato la decisione dell'ATA e di fatto ha confermato i nostri dubbi che volevano essere una critica costruttiva e non frutto di una politica ostativa e pregiudizievole.

Ci era stato detto che la decisione da parte dell'ATA aveva tempistiche inderogabili e che pertanto andava adottata con tempestività una decisione coraggiosa nell'interesse della collettività trovandoci in una situazione di grave ritardo sulla definizione di un gestore unico per la raccolta dei rifiuti in Provincia.

Ancora una volta, si è invece deciso di rispondere a logiche di partito seguendo la legge dei numeri e non del diritto e del buonsenso. A farne le spese si spera che questa volta non siano solo i cittadini ma anche coloro che si reputano illuminati amministratori propensi ad affrontare cause, fare ricorsi ovviamente a carico dei cittadini piuttosto che verificare prima le decisioni nell'interesse economico e gestionale del sistema di raccolta dei rifiuti e di adottare così una linea di risparmio nella gestione della res publica.

Siamo certi che non mancherà l'ennesimo ricorso al Consiglio di Stato finanziato con i soldi pubblici ma noi garantiamo il nostro impegno nella funzione che ci vede garanti della buona amministrazione denunciando ogni irregolarità.

Dal canto suo, la Presidente Serrani non ha perso l'occasione per rimanere in silenzio e chiedere scusa di fronte a questa sonora bocciatura da parte del giudice amministrativo e la vorrebbe addirittura spacciare per un buon risultato!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2018 alle 09:23 sul giornale del 19 gennaio 2018 - 546 letture

In questo articolo si parla di attualità, ata, ancona provincia civica, gestione unica rifiuti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQNM