Frontignano: recuperano sciatori dopo una valanga, la simulazione del Soccorso Alpino

09/01/2018 - Trentacinque volontari provenienti da tutta la Regione si sono esercitati nei Monti Sibillini.

Domenica 7 gennaio Frontignano si è svolta un’imponente esercitazione del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico della Regione Marche che ha visto la partecipazione di 35 volontari provenienti da tutta la regione Marche.

Il Soccorso Alpino ha simulato sulle piste da sci della stazione sciistica di Frontignano, situata nel comune di Ussita in provincia di Macerata, il recupero di alcuni sciatori dopo una valanga.
Alcune fotografie dell’esercitazione pubblicate dal Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico della Regione Marche. Proprio alcuni giorni fa a causa di una slavina avvenuta a Bolognola sei turisti belgi erano stati travolti e feriti.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2018 alle 11:03 sul giornale del 10 gennaio 2018 - 913 letture

In questo articolo si parla di cronaca, andrea leoni, fermo, vivere fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQvO





logoEV