Ancona: Giovane caduta dal ponte del Pincio. Condizioni cliniche gravissime

05/01/2018 - E' in condizioni cliniche gravissime la giovane lanciatasi dal ponte del Pincio nel primo pomeriggio e ricoverata d'urgenza presso il reparto di Anestesia e Rianimazione dell'Ospedale Regionale di Torrette di Ancona.

Il bollettino medico della giovane non lascia sperare bene. L.R 19enne ricoverata da ieri all'ospedale di Torrette di Ancona nel reparto di Anestesia e Rianimazione versa in condizioni cliniche gravissime dopo un volo di circa 10 metri dal ponte di via Circonvallazione ad Ancona. Già gli operatori l'avevano trovata incosciente in via 25 aprile con un trauma cranico e facciale e trasportata a Torrette in un codice rosso avanzato e poi presa in cura dai sanitari di turno. Forse alla base del gesto, annunciato in un sms ad un amico, ci sarebbe una delusione d'amore.

"La giovane ricoverata presso la nostra SOD - dicono dai vertici dell'Ospedali Riuniti di Ancona - per politrauma, è in codizioni cliniche gravissime, attualmente stazionarie".

Si conferma dunque - da parte del medico di guardia, la dott.ssa Paola Carletti - la prognosi riservata per la giovane donna che da ieri lotta tra la vita e la morte per il brutto trauma cranico riportato dopo la caduta.





Questo è un articolo pubblicato il 05-01-2018 alle 19:39 sul giornale del 08 gennaio 2018 - 2082 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQqN





logoEV