IN EVIDENZA





10 luglio 2018


...

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pesaro, nell’ambito dell’operazione denominata “Inflated Rescue”, ha scoperto un sistema di frode posto in essere in danno del Servizio Sanitario Nazionale da quattro società cooperative pesaresi risultate vincitrici, in associazione temporanea di impresa, di una gara d’appalto indetta dalla Regione Marche per l’affidamento del servizio di trasporto a favore di utenti infermi o in degenza.





...

Sono sempre di più gli imprenditori agricoli che vogliono aderire al progetto promosso da Garbini, Loccioni e Fileni: obiettivo preservare la fertilità e la bellezza delle valli marchigiane recuperando antichi saperi, da unire a nuove tecnologie, per creare filiere sostenibili e un’economia circolare a vantaggio delle aziende, delle comunità locali e dei consumatori


...

"Chiedo l'intervento urgente del capo del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, Gioacchino Giomi, affinché verifichi cosa è successo e attivi gli uffici sanitari del dipartimento centrale per disporre i dovuti urgenti controlli a tutela della salute dei vigili del fuoco coinvolti nelle operazioni di spegnimento dell'incendio alla Orim di Macerata".



...

Domenica 8 luglio, in tarda serata, un bambino di otto anni è caduto dalla finestra della sua abitazione. Le sue condizioni, apparse subito gravi, hanno reso necessario l'intervento dell'eliambulanza. Il bimbo è stato così trasportato d'urgenza all'ospedale regionale di Torrette.


...

Il violento incendio scoppiato nel pomeriggio del 6 luglio scorso nell'azienda ORIM di Macerata, specializzata nella lavorazione di rifiuti speciali e materiali ferrosi, ha provocato l’innalzamento di una nube di fumo che ha coinvolto la zona di Piediripa e si è dispersa lungo la Valle del Chienti per diverse ore.





...

La qualità delle strade è un fattore di sviluppo territoriale imprescindibile. La manutenzione tempestiva è indispensabile e si basa sulla conoscenza delle priorità. Da anni l'Università di Urbino è impegnata nello sviluppo di tecnologie che consentano a tutti gli automobilisti di contribuire in modo anonimo al monitoraggio continuo delle condizioni delle strade su cui viaggiano.


...

Dallo scorso lunedì, 2 luglio, gli uomini del Commissariato di Polizia di Osimo hanno effettuato una serie di servizi straordinari di controllo del territorio osimano, rientranti nel più ampio piano di controllo preventivo predisposto a livello nazionale con l’operazione alto impatto “Estate Sicura”, in occasione dell’incremento di turisti nel periodo estivo.




9 luglio 2018




...

Contornata dalla suggestiva cornice delle mura del centro storico, Piazzale Dei Bersaglieri ha ospitato la selezione del 79esimo concorso di bellezza più famoso della nostra nazione quello di Miss Italia.


...

Il gommone GC142 che la motovedetta CP872 della Guardia Costiera di Pesaro, sono stati impegnati nei loro servizi per le zone del San Bartolo, Vallugola e Gabicce, mentre la pattuglia della Guardia Costiera gabiccese guidata dal Maresciallo Regina Cesarino ha condotto verifiche a terra.




...

Un incendio devastante ha coinvolto la ditta Orim di Piederipa (MC) specializzata nel recupero dei metalli preziosi provenienti dai rifiuti industriali. L'incendio ha generato una densa colonna di fumo che ha interessato un'ampia zona circostante. Il Consigliere Sandro Bisonni porta il caso in Regione per chiedere quali siano state le cause dell'incendio e quali siano state le misure di protezione civile adottate per tutelare la popolazione circostante.



...

Nella mattinata di mercoledì, i militari in turno del Norm – Aliquota Radiomobile di Osimo, a conclusione di indagini, hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona uno straniero sprovvisto di documento di riconoscimento D.M., queste le sue iniziali, 37enne, nato in Tunisia, residente a Osimo frazione di Passatempo, celibe, operaio presso una nota azienda del luogo, pregiudicato.




...

"É in corso il monitoraggio dell'aria da parte dell'Arpam e proseguirà nei prossimi giorni. Siamo tutti impegnati a salvaguardare la salute dei cittadini". Lo afferma Angelo Sciapichetti assessore regionale della Protezione Civile in merito all’Incendio che si é sviluppato all'interno di un impianto di trattamento rifiuti ubicato presso la zona industriale Piediripa del Comune di Macerata.


...

Si preparavano a lasciare il carcere di Pesaro, come assicurato dal proprio legale, che con l’udienza tenutasi nel primo pomeriggio di mercoledì, alle ore 14:30 circa, presso il Tribunale di Pesaro, dove su richiesta del patteggiamento, avevano concordato e ottenuto una condanna ad una pena ad anni 2 di reclusione e alla multa di 300,00, euro con conseguente scarcerazione se non detenuti per altra causa, credendo di averla fatta “franca” sottraendosi agli altri delitti compiuti nelle Marche e in Abruzzo.


...

Avevano creato una fitta rete – una compagnia d’affari per il commercio illegale dello spaccio e la diffusione di ogni tipo di droga, in prevalenza “cocaina”, in cui i pusher “arruolati” erano corresponsabili della propria zona assegnata e di tutte le attività illegali connesse allo spaccio, mantenendo un tenore di vita al di sopra delle reali possibilità economiche.



...

Una donna di 33 anni è stata arrestata dai carabinieri di Fano per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, con l'aggravante della cessione a minori di 16 anni. Tra i suoi clienti, infatti, vi erano pure dei 12enni.