Egitto: attentato dell'Isis contro una moschea, 235 morti

Egitto 24/11/2017 - Sono almeno 235 i morti per un attentato dello Stato Islamico contro una moschea nel nord del Sinai, vicino al capoluogo settentrionale della penisola, Al-Arish. I feriti sono 109.

Il bilancio sembra però destinato a salire. Quattro fuoristrada con a bordo una trentina di terroristi hanno lanciato bombe contro il luogo di culto e poi hanno sparato all'impazzata contro i fedeli che scappavano con lanciarazzi e armi automatiche. 

Quindici i miliziani uccisi con i droni dall'esercito egiziano che avrebbe distrutto anche due dei fuoristrada usati nell'attentato.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2017 alle 20:40 sul giornale del 25 novembre 2017 - 820 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, egitto, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPhv