Russia 2018: le 32 nazionali qualificate

russia 2018 16/11/2017 - Si è giocato mercoledì notte la gara di ritorno dello spareggio tra Perù e Nuova Zelanda: i sudamericani hanno vinto per 2-0 (all'andata fu 0-0) e si sono quindi qualificati per i prossimi mondiali di calcio di Russia 2018.

Con il Perù, che non partecipava al Mondiale da 36 anni, si è completato il quadro delle 32 nazionali che si giocheranno la Coppa del Mondo la prossima estate.

Ci sono alcune esclusioni eccellenti: due paesi con una importante tradizione calcistica come l'Italia e l'Olanda, gli Stati Uniti e il Cile, vincitore delle ultime due edizioni della Copa America. Ci sono due nazionali esordienti, Islanda e Panama, e alcune che mancavano da oltre vent'anni come Perù, Egitto e Marocco.

Queste le 32 squadre qualificate:

EUROPA: Belgio, Croazia, Danimarca, Francia, Germania, Inghilterra, Islanda, Polonia, Portogallo, Russia, Serbia, Spagna, Svezia, Svizzera

CENTRO E SUD AMERICA: Costa Rica, Messico, Panama

SUD AMERICA: Argentina, Brasile, Colombia, Perù, Uruguay

AFRICA: Egitto, Marocco, Nigeria, Senegal, Tunisia

ASIA: Arabia Saudita, Australia, Corea del Sud, Giappone, Iran





Questo è un articolo pubblicato il 16-11-2017 alle 18:11 sul giornale del 17 novembre 2017 - 947 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, mondiali di calcio, marco vitaloni, articolo, russia 2018

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aO1g