Sanità, nelle Marche la formazione del personale sanitario cinese

13/11/2017 - Giornata di apertura nella sede regionale del workshop farmaceutico dal titolo “China-Italy Advanced Hospital Drug Management Training Program” realizzato dalla Regione Marche con la collaborazione di SinoMarche, Azienda Ospedali Riuniti Ancona in presenza dei Direttori Generali di strutture complesse farmaceutiche cinesi.

Un progetto di collaborazione il cui scopo è costruire una piattaforma di scambio accademico e formativo di alto livello per medici specialisti, primari dei reparti e direttori degli ospedali per raggiungere una cooperazione vantaggiosa. Si rafforza la collaborazione tra le Marche e la Cina in campo sanitario sul solco dell’Intesa del 2011 tra l’Italia e il Paese asiatico che vede le Marche tra le regioni più attive nei programmi di partenariato volti alla tutela della salute e al miglioramento dell’assistenza medica.

Nell’ambito dell’intesa, la Regione Marche ha incrementato le attività per la formazione degli operatori sanitari in sinergia con l’Health Human Resources Development Center (HHRDC) - istituto della Repubblica cinese per lo sviluppo delle professionalità che operano per la salute e la pianificazione familiare- mettendo in campo esperienza e competenza nella gestione dei sistemi sanitari, farmaceutico, biomedicale e della sicurezza alimentare. Ad aprire l’intenso programma delle quattro giornate formative l’intervento di Angela Adduce, dirigente Generale del Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato del Ministero dell’Economia e delle finanze che ha illustrato le strategie per la gestione del farmaco in Italia e la relativa normativa. A seguire la relazione del Direttore del Dipartimento di Politiche Farmaceutiche e Medicina Generale della National Health and Family Planning Commission of the PRC, Yang Qing .

“ L’iniziativa – ha detto Lucia Di Furia, dirigente del Servizio Salute della Regione - segue il successo riscosso dal workshop di oncologia dal titolo ‘2017 Italy-China Advanced Oncologists Development Project’, organizzato dalla Regione Marche lo scorso settembre ad Ancona con la collaborazione del Health Human Resources Development Center (HHRDC)”. La delegazione è composta da 16 persone tra direttori generali e direttori delle strutture complesse di Farmacia ospedaliera provenienti da diversi ospedali della Cina e da 3 funzionari ai vertici del Ministero della Salute cinese. I contenuti riguardano la normativa di gestione del farmaco adottata in Italia, i livelli essenziali di assistenza del sistema sanitario, la qualità e il controllo sulla sicurezza e sui rischi dei farmaci in ospedale, la nutrizione artificiale e neonatale. Domani il workshop prosegue all’azienda Ospedali Riuniti di Torrette Ancona, mercoledì all’Ospedale Salesi Onlus di Ancona con visita al reparto nutrizione neonatology, infine giovedì 16 novembre di nuovo all’A.O.U. “Ospedali Riuniti” di Ancona per illustrare alla delegazione le procedure di controllo di qualità e gestione dei farmaci in ambito ospedaliero.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2017 alle 21:08 sul giornale del 14 novembre 2017 - 510 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOSY