Acquasanta: 38enne si toglie la vita impiccandosi

09/11/2017 - Ha deciso di togliersi la vita impiccandosi. Questa la tragica decisione di un 38enne di Acquasanta.

L'uomo, si è tolto la vita usando un tubo di gomma stretto intorno al collo, all'interno di una baracca. Separato e padre di due figli, l'allarme è scattato quando i familiari non riuscivano a mettersi in contatto con lui.

All'arrivo dei sanitari del 118 per il 38enne non c'era più nulla da fare. Non è chiaro cosa abbia spinto l'uomo a decidere di farla finita. 


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 09-11-2017 alle 12:17 sul giornale del 10 novembre 2017 - 2182 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Acquasanta, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOLi