Pallamano: serie A2, Chiaravalle volenteroso ma vince Massa

05/11/2017 -

Nel match con il Massa Marittima, senza i terzini Barigelli e Rumori infortunato all'ultimo minuto, Chiaravalle ha dimostrato di potersala giocare alla pari con i più quotati sulla carta toscani. Partita che ha visto iniziare la Pallamano Chiaravalle, in maniera attenta e determinata, 5 pari al 10 di gioco , poi man mano sulla partita sono intervenuti i fischi dei Signori Kurti e Maurizzi, autori di decisioni in danno della formazione Chiaravallese . Una partita comunque giocata bene dai ragazzi di mister Fradi che peccano ancora di grintà ed in partite simili ne occorre veramente tanta. Chiaravalle non riesce quindi nell'impresa ed incontro che si chiude sul 36- 28 per il Massa Marittima primo tempo 17-11. Ottimi gli interventi dei portieri biancoblu Ballabio e Molinelli.

Maltoni Gianluca (Vicepresidente Pallamano Chiaravalle): “Niente da dire, Massa più forte anche se quando i ragazzi erano in partita li abbiamo messi in difficoltà. Dobbiamo ripartire da qui, dalla grinta e dalla determinazione messa in campo dai ragazzi, da queste sconfitte dobbiamo maturare la nostra esperienza”.

Massa Marittima - Pallamano Chiaravalle 36-28 (p.t. 17-11)

Pallamano Chiaravalle: Ballabio, Molinelli, Tanfani 6, Evangelisti 3, Ceresoli S. 4 , Ceresoli M.3, Brutti 2, Vichi 1, Giombini 6, Selimi 1, Maltoni, Rumori, Braconi 2 . All. Fradi

Massa Marittima: Bargelli, Beneventi 5, Ceccherini 6, Maiella 3, Ovi 5, Raia, Ruberto 1, Bernardini, Gai 9, Zorzi 5, Zucca 2, Rahmani, Veliu V., Veliu B. All.Bargelli

Arbitri: Kurti, Maurizzi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2017 alle 22:08 sul giornale del 06 novembre 2017 - 190 letture

In questo articolo si parla di chiaravalle, sport, Pallamano Chiaravalle, Pallamano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOD4