Pesaro: cadavere di un giovane sul San Bartolo recuperato con l'elicottero

PARCO NATURALE DEL SAN BARTOLO IN AERIALPHOTO - Claudio Massanelli 29/10/2017 - I vigili del fuoco di Pesaro hanno recuperato il cadavere di un uomo a Casteldimezzo sul Monte San Bartolo.

Il loro intervento è avvenuto anche grazie ad un elicottero (Drago 51) che ha sorvolato la zona ed è stato visto in azione da diversi cittadini. Dalle prime indagini si è scoperto che l’uomo, di 27 anni, residente a Misano Adriatico ma originario di Urbino, ha lasciato la sua vettura in un parcheggio accanto al cimitero.

L’ipotesi più accreditata è quella di un suicidio dal momento che il 27enne si sarebbe allontanato da casa sin dalla giornata di ieri e di lui nessuno ha saputo più nulla. Tuttavia ancora non è escluso che possa trattarsi anche di un tragico incidente.

Tante le squadre di soccorso impiegate per l’intervento; per quanto riguarda i Vigili del fuoco unità da Pesaro, Fano ed Urbino e Bologna e il soccorso alpino. Il cadavere è stato individuato dalla Polizia Provinciale che ha ricevuto la segnalazione.





Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2017 alle 12:14 sul giornale del 30 ottobre 2017 - 2001 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fotografia, redazione, pesaro, vivere pesaro, san bartolo, cadavere, news pesaro, quotidiano on line pesaro, parco naturale del san bartolo, articolo, Claudio Massanelli, aERIALPHOTO

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOrn