Civitanova: ruba un'auto a San Ginesio, denunciato un 20enne

polizia 10/10/2017 - Al termine degli accertamenti svolti in collaborazione con la Polizia Stradale, gli uomini del Commissariato di Polizia di Civitanova Marche hanno denunciato in stato di libertà un 20enne di origini pugliesi, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, contro la persona e stupefacenti, il quale alcune settimane fa a Civitanova Marche si era reso responsabile del furto di un auto.

Alcine ore dopo il furto, verso le ore 2.30, gli agenti della Sottosezione della Polizia Autostradale di Vasto Sud, nell’ambito della normale attività di controllo del terriotorio, sottoponevano a controllo una Peugeot 3008 in transito direzione sud nel comune di Montenero di Bisaccia (CB), fermando il mezzo nei pressi di una piazzola di sosta.

Il conducente della macchina, mentre uno degli agenti si stava avvicinando per il controllo, ripartiva improvvisamente guadagnando una ventina di metri, per poi abbandonare il veicolo sulla corsia di marcia e darsi a precipitosa fuga a piedi facendo perdere le proprie tracce. Immediatamente veniva diramata la nota di ricerche dell’uomo il quale poche ore dopo veniva rintracciato a Montenero di Bisaccia (CB) dagli agenti della Sezione della Sottosezione Autostradale Vasto sud, circostanza nella quale non opponeva alcuna resistenza ammettendo di aver rubato l’autovettura poche ore prima a Civitanova Marche.

Il mezzo veniva successivamente restituito al legittimo proprietario residente a San Ginesio (MC).





Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2017 alle 19:51 sul giornale del 11 ottobre 2017 - 471 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, giulia mancinelli, polizia di stato, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNQe