Incidenti sul lavoro, quattro morti in Italia. Una vittima a Comunanza

09/10/2017 - Lunedì nero in Italia con quattro morti bianche. Una è di Montefortino e lavorava a Comunanza. Due vittime in Sicilia precisamente ad Agrigento, una a Mirafiori di Torino.

Un operaio di Montefortino, L.F. di sessantadue anni, è morto dopo esser precipitato in un silos contenente mais. L'incidente è avvenuto a Comunanza nei pressi di una Azienda Agricola. Stava caricando grano dal silos ad un mezzo agricolo, quando per cause in via di accertamento, è stato risucchiato dal grano, finendo soffocato. Sul posto il personale del 118 e due squadre dei Vigili del Fuoco, una di Ascoli Piceno e l'altra del distaccamento di Amandola, che hanno recuperato il corpo. Sul posto anche i Carabinieri di Comunanza e della Compagnia di Montegiorgio che cercheranno di far luce sulle cause dell'incidente e ricostruire la dinamica. Sul luogo dell'incidente anche il personale del servizio prevenzione ambiente dell'Area Vasta 5.

Le vittime di Agrigento

Due operai che stavano svolgendo lavori di manutenzione alla diga Furore di Naro, in provincia di Agrigento, sono morti lunedì mattina precipitando da un'altezza di oltre trenta metri all'interno di una cisterna.
Le vittime dell'incidente, F. G. 61 anni di Naro e G. C. 56enne di Favara, erano impegnati in lavori di manutenzione di un serbatoio di raccolta delle acque piovane. Vuoto al momento del fatto.

Ancora da chiarire le cause dell'incidente: secondo una prima ricostruzione avrebbe ceduto la piattaforma sulla quale i due stavano lavorando. Sul posto sono intervenuti 118 e carabinieri. I corpi dei due operai sono stati recuperati dal nucleo Saf dei vigili del fuoco. La Procura di Agrigento ha aperto un'inchiesta per omicidio

La vittima di Mirafiori

Un operaio di 45 anni, F. C. italiano e residente a Settimo Torinese, è morto in un incidente sul lavoro nel raccordo ferroviario di Mirafiori. Alcuni colleghi hanno trovato il corpo del manovratore italiano. La vittima stava aiutando un macchinista a fare manovra con un treno su un binario, non è chiara la dinamica dell'incidente. Sull'accaduto indaga lo Spresal dell'Asl di Torino. Sul posto è intervenuta anche la polizia.

 





Questo è un articolo pubblicato il 09-10-2017 alle 21:51 sul giornale del 10 ottobre 2017 - 994 letture

In questo articolo si parla di cronaca, andrea leoni, montefortino, fermo, vivere fermo, comunanza, articolo, morti bianche in italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNN1