Terremoto, Mastrovincenzo: 470mila euro per rilancio turismo

Terremoto 05/10/2017 - La conferenza dei presidenti delle assemblee legislative delle regioni e delle province autonome ha raccolto, tramite versamenti personali e fondi delle amministrazioni, 1 milione e 92 mila euro superando l'obiettivo del milione.

La ripartizione percentuale dei fondi raccolti, sulla base delle indicazioni della Protezione civile, ha visto il 43 per cento delle risorse andare alle Marche a fronte del 57% dei danni subiti. Nelle Marche il progetto stabilito coinvolge i comuni di Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera e intende promuovere un turismo alternativo nei territori dell'Alto Nera, incrementando una nuova vitalità per favorire il rilancio economico dei comuni.

La proposta prevede la realizzazione di un percorso ciclo pedonale intercomunale per collegare i tre comuni intitolato 'La porta della Sibilla'. Il costo complessivo e' di 625 mila euro e il contributo arriva a circa 470 mila euro.

Il presidente dell'Assemblea delle Marche, Antonio Mastrovincenzo, spiega: "C'e' stata una grande collaborazione tra i presidenti e con i sindaci sul territorio, un dato importante di collaborazione interistituzionale che mira alla crescita del territorio e della comunita'".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2017 alle 14:55 sul giornale del 06 ottobre 2017 - 546 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNFK