Filottrano: uomo arrestato per porto abusivo d'armi, sconterà 10 mesi in carcere

Carabinieri 10/08/2017 - Alle prime luci dell’alba, i militari della Stazione di Filottrano hanno arrestato, in esecuzione di un ordine di carcerazione dello scorso 7 luglio emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Ancona, un pluripregiudicato napoletano, residente in paese.

C.S., del 1954 è stato rintracciato presso la propria abitazione. Ritenuto persona socialmente pericolosa con plurimi precedenti penali per truffa, detenzione illegale di armi, detenzione illegale e spaccio di sostanze stupefacenti, nonché per ricettazione, dovrà espiare la pena definitiva di 10 mesi di reclusione per porto illegale di armi e/o oggetti atti ad offendere.

Il fatto è accaduto a marzo del 2011, quando venne intercettato, fermato e controllato ad un posto di blocco dai carabinieri della locale Stazione, nel corso di un servizio preventivo per il controllo del territorio. L’arrestato, condotto in caserma, era stato sottoposto al fotosegnalamento e rilievi dattiloscopici e, al termine delle formalità di rito, così come disposto dal Tribunale di Sorveglianza anconetano, sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione e sempre controllato  dei carabinieri.

L'arresto fa parte di un articolato piano fi servizi esterni serali e notturni eseguiti su tutto il territorio della Val Musone dai carabinieri di Osimo guidati dal capitano Conforti: sono stati controllati complessivamente  60 veicoli, 73 persone ed elevate 10 contravvenzioni al codice della strada per violazioni di vario tipo (omessa copertura assicurativa, omesso uso delle cinture di sicurezza, uso continuo e smodato del telefonino durante la guida, dimenticanza dei documenti di guida, violazione dei limiti di velocità con accertamento tecnico “autovelox-telelaser").

Sono state altresì eseguite 8 perquisizioni sul posto a soggetti di interesse operativo e controllate 15 persone sottoposte agli arresti e alla detenzione domiciliare.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 10-08-2017 alle 11:51 sul giornale del 11 agosto 2017 - 784 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aL6N