Mondolfo: anche a Marotta arrivano le strisce pedonali multicolor

28/07/2017 - Anche a Mondolfo, Marotta come Madrid arrivano le strisce pedonali multicolor. Colorate, divertenti e con l’intento di attirare maggiormente l’attenzione degli automobilisti, gli attraversamenti pedonali diventano vere e proprie opere d’arte. E se nella cittadina spagnola l’idea di rallegrare le strisce pedonali è stata dell’artista bulgaro Christo Guelov con il suo progetto denominato Funnycross,

Nel Comune di Mondolfo a proporlo sono stati i bambini delle scuole del territorio. Una richiesta che non è caduta nel dimenticatoio anzi: la Giunta Barbieri si è subito attivata optando per lo Street Art al posto delle comuni e semplici strisce pedonali, realizzando questo “spettacolo colorato” nel lungomare Cristoforo Colombo proprio difronte a Piazza dell’Unificazione. Scelta coraggiosa che assegna di fatto al Comune rivierasco il primato di avere importato per primo in Italia gli attraversamenti multicolor.

Un’idea che ha riscosso subito molti consensi e che sta rimbalzando sui social con grande entusiasmo da parte di cittadini e turisti. “Si tratta senza dubbio di un’idea innovativa – hanno commentato soddisfatti gli amministratori - che ci ha consentito da una parte di intervenire in modo originale nella riqualificazione urbana della Città. Seguire le idee dei nostri bambini si è rivelata una decisione giusta e molto apprezzata da cittadini e turisti. Gli attraversamenti pedonali multicolor sono piacevoli e al tempo stesso funzionali”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2017 alle 11:25 sul giornale del 29 luglio 2017 - 1052 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, comune di mondolfo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLGN