Tracastelli: Amati, presentato in Senato il progetto di restauro del Museo Nori De' Nobili

silvana amati 27/07/2017 - "E' con grande interesse che oggi abbiamo ospitato qui in Senato la presentazione del progetto didattico della Scuola di Conservazione e Restauro dell'Università di Urbino.

Il progetto di restauro si è svolto la settimana scorsa al Museo Nori De' Nobili di Trecastelli, dal 17 al 21 luglio. Questo è stato un percorso didattico importante di conservazione e di valorizzazione delle opere della De' Nobili che l'Università ha attivato proprio per il grande interesse suscitato dal Fondo De' Nobili e dalle sue potenzialità culturali".

Così la senatrice del Pd Silvana Amati è intervenuta oggi nel corso della conferenza stampa alla quale sono intervenuti anche Fausto Conigli, sindaco di Trecastelli, Vilberto Stocchi, rettore dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, Laura Baratin, presidente della scuola di conservazione e restauro Università di Urbino, Carlo Emanuele Bugatti, direttore museo Nori De' Nobili e Manuela Bora, assessore regionale alle pari opportunità.

Nel corso dell'iniziativa la senatrice Amati ha ringraziato per il consueto impegno a favore dell'Arte Cristiana Collu, direttore della Galleria Nazionale dell'Arte moderna e contemporanea di Roma e la dottoressa e restauratrice Luciana Tozzi. Al progetto didattico che è stato realizzato negli scorsi giorni e che ha portato alla definizione dello stato di conservazione della raccolta Nori de' Nobili attraverso tecnologie digitali, sarà associato un progetto di ricerca legato alla collezione e alla sua conservazione programmata all’interno del Museo come esempio anche per altre raccolte diffuse sul territorio marchigiano.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2017 alle 16:30 sul giornale del 28 luglio 2017 - 559 letture

In questo articolo si parla di silvana amati, politica, trecastelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLFv