Castelbellino: due tentativi di rubare un'auto in 15 minuti ma non sfugge ai carabinieri, arrestato 30enne di Moie

Carabinieri ok 21/07/2017 - Ha provato a rubare non una ma due auto nel giro di poco tempo ma gli è andata male.

Un 30enne di Moie, già noto alle forze dell'ordine sempre per reati contro il patrimonio, ha dapprima tentato di rubare una Fiat Panda mettendosi alla guida mentre la proprietaria era impegnata con la spesa. Ma la signora si è subito accorta e il ladro è scappato. Questo primo tentativo è accaduto alle  di giovedì.

Sono passati appena 15 minuti quando il giovane, non soddisfatto, si sposta a Castelbellino Stazione, ma stavolta gli va peggio: viene infatti colto di sorpresa dai carabinieri, nel frattempo avvisati dalla signora della Panda, intento a forzare la portiera di una Ford Fiesta.

Colto in flagranza di resto, è stato arrestato e processato per direttissima venerdì mattina presso il tribunale di Ancona. Il suo arresto è stato convalidato, in attesa del processo è stato rimesso in libertà.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2017 alle 13:11 sul giornale del 22 luglio 2017 - 680 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, auto, castelbellino, tentato furto, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLsO