Sirolo: Turista disperso al Conero salvato dai Forestali

20/07/2017 - È stato geolocalizzato grazie al suo cellulare l'uomo disperso al Monte Conero salvato dai Forestali.

Sono stati i militari della Stazione Carabinieri Forestali di Sirolo a soccorrere il turista disperso sul Monte Conero, che aveva provveduto con il suo telefono cellulare a richiedere soccorso alla Centrale Operativa dei Carabinieri di Ancona. Il personale in servizio sul Monte Conero, appena giunta la segnalazione, provvedeva a contattare il turista il quale si dichiarava in buone condizioni di salute, ma impaurito in quanto non riusciva a ritrovare la strada per tornare indietro poiché il sentiero che stava percorrendo era dissestato e completamente chiuso dalla fitta vegetazione. Lo stesso, su richiesta dei militari, inviava tramite un’applicazione telefonica la sua posizione, geo localizzata in località Sassi Neri del Comune di Sirolo, area impervia non priva di pericoli. Giunti nelle vicinanze del punto indicato, i militari attivavano i dispositivi acustici dell’automezzo di servizio al fine di segnalare la posizione della pattuglia sul posto e mantenendo un costante contatto telefonico. Dopo circa un’ora dalla segnalazione riuscivano a raggiungere il disperso, il quale seppur in buone condizioni fisiche, presentava escoriazioni superficiali causate dai fitti rovi e mostrava sintomi di disidratazione. Il turista era partito dal Parcheggio Monte Conero con l’intento di dirigersi alla spiaggia delle Due Sorelle, ma aveva imboccato un sentiero sterrato collegato ad una traccia che si perdeva nella vegetazione intricata. Pertanto, tentando invano di tornare indietro decideva di chiamare il 112 preoccupato perché sprovvisto di acqua e con abbigliamento non idoneo a percorrere la fitta vegetazione. Il turista, originario di Trani, stava trascorrendo qualche giorno di vacanza presso una struttura ricettiva in Comune di Numana.

I carabinieri forestali raccomandano ai turisti di pianificare accuratamente le escursioni e dotarsi di acqua e abbigliamento idoneo.







Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2017 alle 11:28 sul giornale del 21 luglio 2017 - 848 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, sirolo, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLpY