Pesaro: si butta nel fiume Foglia, lo salvano i Carabinieri

Pesaro di notte 20/07/2017 - Tragedia sfiorata questa notte a Pesaro. Un ragazzo di 29 anni è stato salvato dai carabinieri dopo essersi buttato nel fiume, dal ponte sul Foglia. Il giovane era in evidente stato di ebbrezza.

Nottata turbolenta per i Carabinieri di Pesaro che, dopo essere stati allertati da alcuni passanti, sono intervenuti sul ponte del Foglia dove un giovane di 29 anni minacciava di gettarsi nel fiume. Il ragazzo di 29 anni molto turbato forse per una delusione d'amore non ha esitato a lanciarsi alla vista dei militari.

Per fortuna l'impatto non è stato traumatico e i carabinieri sono riusciti ad estrarlo dall'acqua del Foglia pochi metri più avanti grazie ad un pontile delle barche. Se non fossero intervenuti i Carabinieri il giovane sarebbe affogato visto il suo stato di ubriachezza.

Sul posto i sanitari del 118 che hanno trasportato il 29enne all'ospedale di Pesaro.





Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2017 alle 09:24 sul giornale del 21 luglio 2017 - 725 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, vivere pesaro, news pesaro, quotidiano on line pesaro, articolo, Pesaro di notte