Derubato mentre fa foto nella macchinetta del Maxiparcheggio. Denunciato 22enne

1' di lettura 30/06/2017 - La  polizia di Osimo ha denunciato alla Procura di Ancona uno studente osimano, di 22 anni, perché ritenuto responsabile di furto aggravato. A seguito di denuncia sporta da un osimano 50enne che lamentava di essere stato derubato del proprio portafogli.


L'uomo si trovava nella cabina fotografica nei pressi del maxi parcheggio. Un momento di distrazione ha favorito il furto da parte del 22enne, lesto a sottrarre il portafogli al malcapitato. All'interno diverse centinaia di euro appena ritirati da un bancomat oltre agli effetti personali.

Il giovane, individuato anche grazie alla descrizione di particolari tatuaggi su braccia e gambe, è stato subito rintracciato . Il portafogli e relativi documenti sono stati rinvenuti poi in un cestino dei rifiuti di una pasticceria ubicata nelle vicinanze e restituiti al derubato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-06-2017 alle 17:36 sul giornale del 01 luglio 2017 - 1200 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi