Jesi: giovane ai domiciliari per furto, ma i Carabinieri non la trovano in casa

25/06/2017 - Sabato pomeriggio i carabinieri della stazione di Jesi, agli ordini del luogotenente Fiorello Rossi, hanno arrestato per evasione G.S., 26 anni di Jesi.

La ragazza, che da tempo era agli arresti domiciliari in forza di una misura cautelare della Procura di Macerata per il reato di furto aggravato a danno di un negozio. Sabato pomeriggio verso le ore 15, nel corso dei controlli dei militari, non è stata trovata in casa.

I carabinieri non hanno fatto altro che attendere il suo rientro a casa, avvenuto verso le 17.00, così da arrestarla e ricondurla nuovamente, al termine delle formalità di legge, nella sua abitazione, in attesa del rito direttissimo, fissato per la giornata di lunedì mattina.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 25-06-2017 alle 21:57 sul giornale del 26 giugno 2017 - 1128 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, cristina carnevali, articolo