Numana: ruba denaro dalla cassa e fugge. Rintracciato grazie alle telecamere

23/06/2017 - Ruba denaro dalla cassa di un distributore e fugge. Rintracciato grazie alle telecamere ladruncolo residente ad Osimo. L'episodio a Marcelli di Numana

Furto aggravato. Questa l'accusa per il pregiudicato marocchino 35enne E.E.M. ma residente ad Osimo. A suo carico, venivano raccolti gravi e precisi indizi di colpevolezza in ordine al furto di denaro perpetrato il 13 giugno scorso intorno alle 18 ai danni del distributore di carburanti a Marcelli di Numana.

L'uomo approfittando di una distrazione della responsabile del distributore si intrufolava nel gabbiotto del distributore rubando 150 euro dalla cassa per poi dileguarsi a bordo di una Lancia Ypsilon, di proprietà di un 53enne osimano che, nella circostanza, aveva prestato il mezzo al marocchino. Il ladruncolo identificato e immortalato grazie al sistema di videosorveglianza comunale veniva rintracciato ad Osimo dai carabinieri di Numana. L'uomo ha poi rifiutato di collaborare.





Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2017 alle 01:14 sul giornale del 23 giugno 2017 - 517 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKBa