Tassa di successione 'sulle macerie', Terzoni: "Va abolita subito"

Patrizia Terzoni 19/06/2017 - Terremoto: c’è poco da discutere, all’errore del governo sulla tassa di successione va posto immediato rimedio. Gentiloni emani un decreto di esenzione già nel prossimo Cdm e chiuda questa pagina triste e beffarda.

Non di rado il governo utilizza lo strumento del decreto senza criterio. Ovvero, senza che le misure emanate abbiano le caratteristiche di necessità e urgenza. Nel caso in questione entrambi i criteri sono assolutamente giustificati. A mio parere quella tassa di successione va abolita non solo per gli eredi delle vittime del sisma del 24 agosto, anche ma per tutti quei cittadini dell’area del Cratere la cui casa è ormai ridotta a un cumulo di macerie. Far pagare un’imposta su qualcosa che non esiste più è folle.


da On. Patrizia Terzoni
Movimento 5 Stelle




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2017 alle 19:55 sul giornale del 20 giugno 2017 - 645 letture

In questo articolo si parla di politica, fabriano, sisma, Movimento 5 Stelle, On. Patrizia Terzoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKtY