Pesaro: furto con abbraccio, ladra in fuga con la catenina

furto catenina 29/05/2017 - E' tornata in azione la "bella ladra" che, con la scusa di un abbraccio, con destrezza ruba orologi e gioielli alle sue vittime. L'ultimo episodio è stato segnalato domenica mattina sul lungomare di Pesaro.

Dopo il tentato furto di qualche giorno fa, la tattica dell'abbraccio ritorna alla ribalta. Vittima l'ennesimo pensionato che domenica mattina passeggiava sul lungomare quando si è avvicinata una donna chiedendo informazioni stradali.

L'uomo ha gentilmente fornito le esatte indicazioni. Poi la ladra nel ringraziarlo lo ha abbracciato affettuosamente. Purtroppo l'abbraccio serviva ad altro, ad asportare dal collo dell'uomo una catenina d'oro che solo in seguito il pensionato si è accorto di non avere più indosso.

All’uomo non è rimasto altro da fare che segnalare l’episodio alle forze dell’ordine, alimentando l’elenco di raggiri già lungo. 





Questo è un articolo pubblicato il 29-05-2017 alle 12:18 sul giornale del 30 maggio 2017 - 732 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, furto, pensionato, articolo





logoEV