Recanati: si getta nel laghetto, morto 87enne

Vigili del Fuoco 28/05/2017 - Un uomo di 87 anni si è ucciso buttandosi nel laghetto artificiale poco fuori il quartiere Le Grazie, a Recanati, lungo via dei Passionisti.

Il corpo senza vita dell'anziano, residente nelle vicinanze, è stato ritrovato domenica mattina nel lago dai vigili del fuoco. Il pensionato si era allontanato di casa di prima mattina alla guida della sua auto.

E' stata la moglie a lanciare l'allarme all'alba, quando non ha trovato il marito in casa al risveglio. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti i carabinieri e il personale del 118.





Questo è un articolo pubblicato il 28-05-2017 alle 17:13 sul giornale del 29 maggio 2017 - 1240 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, suicidio, recanati, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJPr