Basket: Simonetta Cup per chiudere la stagione dei canestri

26/05/2017 - Sarà la tradizionale Simonetta Cup, trofeo “Carolina Paesani”, giunta alla sua 17° edizione, a chiudere ufficialmente la stagione 2016/2017 dell’Aurora Basket.

Il torneo, riservato ai nati negli anni 2004/2005, si svolgerà durante il prossimo ponte del 2 giugno, da venerdì 2 a domenica 5, con la partecipazione di 8 squadre, Cab Stamura Ancona, Victoria Libertas Pesaro, Robur Osimo, Basket Fossombrone, Nuovo Basket Aquilano, Perugia Basket, Pozzuoli Basket e, ovviamente l’Aurora, che per l’occasione schiererà anche alcuni interessanti pari età di Ancona (Adriatico), Montegranaro e Macerata.

Si giocherà alla palestra Novelli e sul campo che verrà appositamente allestito in piazza della Repubblica. «È sempre emozionante parlare di questo torneo, in ricordo di mia nipote Carolina Paesani – ha esordito Roberto Stronati, fondatore della ditta Simonetta, leader nazionale nella produzione di abbigliamento per bambini – ma vorrei anche ricordare Primo Novelli, che ci propose, diciassette anni fa, l’idea di questo torneo. Siamo fieri di essere riusciti a rinnovare l’organizzazione di questo torneo, che anche quest’anno sarà contraddistinto da un alto livello.»

Non è stato facile, per gli organizzatori, varare questa diciassettesima edizione, per l’imminenza delle elezioni, per la concomitanza di una manifestazione di ginnastica a livello nazionale che si terrà al’Ubi Bpa Sport Center, nelle stesse date.

L’Assessore allo sport Coltorti ha ribadito l’importanza di questa manifestazione, che crea un positivo coinvolgimento delle famiglie, nell’ottica di quello che ha definito, a ragione, un “turismo sportivo”, che farà conoscere anche fuori regionale, la città di Jesi.

Il responsabile del settore giovanile dell’Aurora, Salvatore Cagnazzo, ha ribadito che la scelta delle squadre partecipanti non è stata casuale; si tratta di società di grande rilevanza, per la propria attività giovanile. La squadra del Nuovo Basket Aquilano, sarà ospite della locale società Aurora, nell’ottica delle iniziative di solidarietà, già studiate, durante la stagione, a favore delle zone colpite dagli eventi sismici. Ha chiuso la serie degli interventi Altero Lardinelli, Amministratore Unico dell’Aurora Termoforgia, che ha speso parole di ringraziamento, per chi ha reso possibile l’organizzazione di questa 17° edizione, a partire dagli sponsor, senza però dimenticare i tanti volontari, che in queste tre giornate di gare, daranno il loro contributo, per una perfetta riuscita.







Questo è un articolo pubblicato il 26-05-2017 alle 21:39 sul giornale del 27 maggio 2017 - 627 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJNn