Filottrano: i carabinieri gli trovano la carcassa di auto rubata, denunciato carrozziere

Carabinieri 25/05/2017 - Un carrozziere napoletano ma residente a Filottrano è stato denunciato per ricettazione perché in un'area di sua proprietà teneva la carcassa di un'auto, a cui erano stati smontati parecchi pezzi, risultata rubata a Falconara.

Sono stati i carabinieri della Stazione di Filottrano a fare dei controlli, nel tardo pomeriggio di mercoledì, su ciò che restava di una Citroen 2Cavalli, che non aveva più nè targa nè numero di telaio. L'auto risultava da appronfonditi controlli, rubata a Falconara Marittima il 10 aprile del 2015 ed è stata riconosciuta sulla base di alcuni elementi presenti in carrozzeria dal legittimo proproetario. A far riconoscere l'auto in particolare un adesivo sulla parte posteriore.

Il carrozziere, incensurato, nato a Napoli ma residente a Filottrano, è stato quindi denunciato per ricettazione.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2017 alle 18:38 sul giornale del 26 maggio 2017 - 935 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, filottrano, ricettazione, carrozziere, auto rubata, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJKE