Veterinario trovato morto: il collaboratore in stato di fermo a Montacuto

Carabinieri 22/05/2017 - Evoluzione inattesa nelle indagini per la morte di Olindo Pinciaroli, veterinario 53enne trovato morto con ferite da arma da taglio  sulla chiaravallese domenica mattina. L'uomo è stato rinvenuto dentro un mezzo sanitario con il quale, assieme al suo collaboratore  25enne, era diretto per lavoro a Polverigi. 

Proprio il giovane, Valerio Andreucci, queste le generalità, alla guida dell'ambulanza veterinaria al momento dei fatti,  dopo una lunga notte di interrogatori, è ora nel carcere di Montacuto. Il ragazzo, che aveva riportato lievi ferite, aveva da subito sostenuto di esser stato aggredito, con il veterinario, da un commando di 4 persone, a scopo di rapina. Una versione che evidentemente non ha persuaso del tutto i miliari  osimani  guidati dal capitano Conforti che stanno conducendo le indagini.  





Questo è un articolo pubblicato il 22-05-2017 alle 09:02 sul giornale del 23 maggio 2017 - 1777 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJBB