Jesi: controlli straordinari della Polizia, task force impegnata alla stazione

 Controlli straordinari della polizia di Jesi 18/05/2017 - Una task force composta dagli agenti del Commissariato di Jesi, dalla Polizia Ferroviaria di Ancona ed al Distaccamento Polizia Stradale di Jesi ha proceduto al controllo di mezzi e persone in concomitanza con il mercato cittadino del mercoledì, giorno di particolare affluenza non solo di visitatori della città ma anche di malintenzionati.

L'azione di monitoraggio si è resa necessaria al fine di elevare il livello di sicurezza in città. In particolare sono stati controllati i treni in arrivo a Jesi e la zona della stazione.

Lo stesso controllo è stato effettuato ai mezzi in arrivo a Jesi sulle principali vie di comunicazione.

Impiegati per l'operazione 15 unità della Polizia di Stato supportate dalle unità cinofila antidroga.

Sottoposte a peculiari controlli 93 persone di cui 39 extracomunitari e 30 veicoli. Tre soggetti sono stati accompagnati in ufficio per ulteriori accertamenti sul titolo della loro permanenza sul territorio nazionale mentre un minorenne è stato segnalato come assuntore di sostanza stupefacente perché è stato trovato in possesso di un quantitativo di hashish.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 18-05-2017 alle 11:56 sul giornale del 19 maggio 2017 - 728 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, jesi, stazione, controlli, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aJuj