Senigallia: rubano chewingam per 480 euro al Maestrale, arrestate due rumene

maestrale senigallia 16/05/2017 - Ladre con il debole per le gomme da masticare fanno incetta di chewingam al Centro Commerciale Il Maestrale ma vengono fermate e arrestate dai Carabinieri.

E' successo intorno alle 13,30 di martedì all'interno dell'Ipercoop dove i personale addetto alla vigilanza ha notato due donne aggirarsi con fare sospetto fra gli scaffali. Seguendo i loro movimenti con le telecamere di sicurezza, i vigilantes hanno notato che le due donne, entrambe rumene domiciliate a Pescare, una di 40 anni e una di 24 anni, dopo essere entrate insieme nell'ipermercato si sono divise.

La più grande, dopo aver ricevuto una borsa nera dalla complice, si è diretta verso il reparto di abbigliamento dove ha iniziato ad armeggiare sotto agli scaffali. Poi si è diretta all'uscita senza spesa dove è stata fermata dal personale. La borsa nera è risultata piena zeppa di chewingam delle marche "Vivident" e "Vigorsol". L'altra nel frattempo ha effettuato la stessa operazione, dirigendosi anche lei con una borsa nera nel reparto abbigliamento e iniziando ad armeggiare sotto agli scaffali. Anche lei è stata fermata con la borsa piena di gomme da masticare. Sul posto sono arrivati di Carabinieri, coordinati dal Maggiore Cleto Bucci, che hanno arrestato le due rumene per furto aggravato in concorso. Nelle due borse c'erano rispettivamente 315 e 410 confezioni di chewingam per un valore di circa 480 euro. Un furto destinato, probabilmente, al mercato nero.

Le due donne, già note alle forze dell'ordine per reati analoghi, passeranno la notte nelle camere di sicurezza della Caserma dei Carabinieri, e mercoledì mattina compariranno davanti al giudice del Tribunale di Ancona per la convalida dell'arresto ed eventualmente per la direttissima.

Le due rumene erano già state arrestate il 3 febbraio scorso a Pesaro per un analogo furto di chewing-gum al Simply.





Questo è un articolo pubblicato il 16-05-2017 alle 18:48 sul giornale del 17 maggio 2017 - 1154 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, arresto, furto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aJpQ