Primarie: Lodolini, "Risultato eccezionale per Renzi e per la democrazia"

emanuele lodolini, deputato PD 01/05/2017 - "Ha vinto Renzi, ha vinto il PD, ha vinto la democrazia". Così Emanuele Lodolini, ha commentato il risultato delle primarie del Partito Democratico i cui iscritti e simpatizzanti, oltre 2 milioni quelli che si sono recati ai gazebo, per il 71,1% hanno chiesto a Matteo Renzi di tornare ad essere segretario del Partito.

Nelle Marche hanno votato in 40mila, nella sola Provincia di Ancona oltre 11mila di cui il 75%, oltre la media nazionale, per Matteo Renzi. "Il risultato è straordinario – ha detto il deputato – ed è una risposta a coloro che dipingevano scenari nefasti. Il PD è l'unico partito che sceglie democraticamente il proprio leader, senza imposizioni o "clic" ed ha dimostrato che siamo la forza in grado di costruire un'alternativa al populismo ma che siamo anche forza di governo, con la capacità e la responsabilità di dare risposte sui temi che importanti come scuola, sicurezza, fisco, crescita, lavoro, Europa, sostenibilità, università".

Renzi da forza e concretezza a quella vocazione maggioritaria che deve consentirci di parlare a vasti strati della popolazione. Con questo voto i nostri elettori hanno scelto Renzi ma hanno anche detto che vogliono un partito aperto senza pratiche correntizie e di potere e senza ricadere nell'idea "proporzionale" della rappresentanza politica ed elettorale.

Grazie a Orlando e ad Emiliano, a quanti li hanno sostenuti. La loro è stata una scelta di Unità.


da On. Emanuele Lodolini
parlamentare Pd




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-05-2017 alle 09:35 sul giornale del 02 maggio 2017 - 952 letture

In questo articolo si parla di emanuele lodolini, politica, roma, ancona, pd, deputato PD

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIVD