Bocce: regionali seniores, Ancona e Ascoli fanno incetta di titoli

18/04/2017 - Ancona si ripete e porta a casa quattro titoli e quattro secondi posti, Ascoli Piceno ne mette insieme tre con quattro argenti. Il campionato regionale seniores, disputato alla Sambenedettese con la direzione di Giovanni Emili, applaude gli atleti dei Comitati di Ancona e Ascoli, che monopolizzano le finali delle nove specialità.

Due i successi per Macerata, come un anno fa. I titoli individuali vanno a Piero Bonfigli (Loreto) nella categoria A in finale su Peppino Di Matteo (Città di Ascoli), a Tommaso Tombari (Olimpia Marzocca) nella categoria B in finale su Luciano Carboni (Città di Ascoli) e ad Andrea Staffolani (Morrovalle) nella categoria C in finale su Corrado Mezzolani (Duilio Fabi Pesaro). Nella specialità a coppia, Matteo Angrilli e Marco DI Nicola (Montegranaro) conquistano il titolo di A in finale su Fabio Marcucci e Lucio Valentini (Jesina), Lino Spaletra e Giovanni Angrilli (Grottammare) quello di B in finale su Lanfranco Cutoloni e Luigi Montesi (Ancona 2000), mentre nella C si impongono Claudio Marchegiani e Luigi Merloni (Cartiere Miliani Fabriano) su Franco Luciani e Mauro Feliziani (Valtronto Spinetoli).

Tra le terne fanno festa Marco Cesini, Maurizio Ascani e Gabriele Marinelli (Ancona 2000) nella categoria A grazie al successo su Emiliano Cinaglia, Alfredo Bachetti e Gianluca Gagliardi (La Sportiva Castel di Lama), Franco Gattari, Giancarlo Brizi e Antonio Profili (Montecassianese) si impongono nella B contro Vincenzo Boarini, Danilo Galassi e Giancarlo Spinsanti (Castelfidardo), soddisfazione al quadrato nella categoria C per Mario Di Girolami, Vittorio Giannetti ed Emidio Capriotti (Sambenedettese) che vincono sulle corsie di casa contro Mario Filipponi, Giuseppe Pacenti e Verardo Romagnoli (Bocciofila dei Colli San Marcello).

DAVID TORRESI D’ARGENTO AL 1° TROFEO DELL’ANGELO DI TOLENTINO Nel lunedì di Pasqua, la bocciofila Tolentino ha mandato in scena il 1° Trofeo Dell’Angelo, gara nazionale diretta da Doriano Pigalarga con la partecipazione di 128 individualisti di categoria A. A firmare il successo è stato il giovane (classe ’98) Aron Rocchetti (Moscianese), gran protagonista per tutta la manifestazione, vittorioso in finale (12-6) su David Torresi (Castelraimondo). Sul terzo gradino del podio è salito Gianluca Formicone (Virtus L’Aquila), quarto Moreno Capponi (Civitanovese - V. Gattafoni). Negli otto finalisti anche Marco Sabbatini (Fontespina Civitanova), Andrea Cappellacci (Virtus L’Aquila), Mirko Savoretti (GS Rinascita, Mo) e Marco Di Nicola (Montegranaro).


da Federbocce Marche
Federazione Italiana Bocce






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2017 alle 11:36 sul giornale del 19 aprile 2017 - 513 letture

In questo articolo si parla di sport, bocce, Federbocce Marche, Federazione Italiana Bocce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aIx2