Aggredisce i carabinieri a colpi di arti marziali, immobilizzato e arrestato con lo spray al peperoncino

15/04/2017 - I carabinieri del nucleo Radiomobile di Senigallia sono intervenuti intorno alle 4 di sabato mattina in via Podesti, nei pressi di un distributore di carburanti, dove hanno arrestato C.F. classe 1987, responsabile di resistenza violenza e minaccia al pubblico ufficiale.

Prestante fisicamente ed esperto di arti marziali, il 30enne è stato immobilizzato soltanto grazie all'intervento di ben sei militari dell'aliquota radiomobile ed infermieri del 118. Nella circostanza è stato utilizzato lo spray al peperoncino in dotazione ai militari del radiomobile. C.F., a seguito dell'esame ematico effettuato presso il Pronto Soccorso dell'ospedale cittadino, è risultato essere positivo ai cannabinoidi ed avere un tasso alcolico pari a 300 mg/dl. Il Sostituto Procuratore Paolo Gubinelli ha disposto il processo per direttissima da celebrarsi sabato mattina alle ore 11.00 presso il Tribunale di Ancona. L'uomo ha patteggiato una  condanna a 8 mesi di reclusione con pena sospesa.







Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2017 alle 08:34 sul giornale del 18 aprile 2017 - 1561 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIwl