SPI CGIL MARCHE: Elio Cerri e’ il nuovo segretario generale del sindacato pensionati

12/04/2017 - Elio Cerri è il nuovo segretario generale dello Spi Cgil Marche, il sindacato dei pensionati che, nella regione, conta 110mila iscritti. Cerri è stato eletto questa mattina all’unanimità dall’assemblea generale dello Spi, presente il segretario nazionale Spi, Ivan Pedretti. Cerri subentra a Emidio Celani rimasto in carica per otto anni.

Originario di Pesaro dove vive, 63 anni, Cerri ha ricoperto vari incarichi in Cgil tra cui direttore Inca Pesaro dal 1995 al 2000, dal 2000 al 2009 è stato componente della segreteria provincia della Cgil di Pesaro e Urbino, quindi segretario Spi Cgil di Pesaro e Urbino.
Dal 2012, è entrato a far parte della segreteria regionale dello Spi Cgil Marche. Dichiara Cerri: “Tra le varie priorità nelle Marche c’è quella di tutelare i pensionati più deboli considerando che, nella regione, l’importo medio delle pensioni è intorno ai 700 euro.
Con la Regione, poi, va rilanciato un confronto sulla sanità; un altro obiettivo da perseguire è quello del mantenimento e del rafforzamento dell’unità sindacale”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2017 alle 11:02 sul giornale del 13 aprile 2017 - 498 letture

In questo articolo si parla di attualità, cgil marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIqs