Chiaravalle: si aggiravano per il paese a bordo di due auto con arnesi da scasso e coltelli, denunciate sei persone

arnesi da scasso 12/04/2017 - Continua l’attività di contrasto ai fenomeni di criminalità diffusa da parte della Compagnia Carabinieri di Jesi e di tutte le sue articolazioni. Sono di due giorni fa importanti arresti per spaccio di droga, di due giovanissimi che portavano un grande quantitativo di marijuana negli zaini alla stazione (LEGGI QUI) e ai giardini pubblici (LEGGI QUI)di Jesi.


Il bilancio delle ultime attività è di 6 persone denunciate a vario titolo: il Nucleo radiomobile, diretto dal maresciallo Roberto SCARPONE, ha denunciato 2 per guida in stato di ebbrezza alcolica, 3 per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti ed un’altra per porto abusiva d’arma. Inoltre 2 sono i giovani segnalati quali assuntori di stupefacenti, perché trovati in possesso rispettivamente di grammi 1 di cocaina e grammi 5 di hashish.

Altri 20 militari dislocati sul territorio, hanno portato alla denuncia di 14 persone, accusate di vari reati. A Chiaravalle e a Maiolati Spontini (LEGGI QUI).

A Chiaravalle, a seguito di un’attività mirata della locale Stazione, i carabinieri guidati dal Maresciallo Domenico Maurelli, hanno denunciato due gruppi di pregiudicati, che si aggiravano con fare sospetto per il centro cittadino a bordo di due distinte autovetture.

A seguito di minuziosa perquisizione all'interno delle auto, al primo gruppo composto da tre soggetti, i militari hanno rinvenuto un arsenale di attrezzi utilizzati normalmente per forzare porte e serrature; al secondo gruppo, sempre di tre persone, gli stessi militari hanno rinvenuto in loro possesso un coltello a serramanico della lunghezza di cm 18. I primi tre sono stati denunciati per possesso ingiustificato di grimaldelli, mentre gli altri 3 per porto abusivo d’arma.

 


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 12-04-2017 alle 10:24 sul giornale del 13 aprile 2017 - 1028 letture

In questo articolo si parla di cronaca, chiaravalle, carabinieri, jesi, arnesi da scasso, cristina carnevali, articolo, lotta al crimine

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIqk