Pesaro: minacciato con un coltello, invalido rapinato e sequestrato per mezz'ora

coltello generico 11/04/2017 - Disavventura per un 37enne invalido civile di Pesaro che, lunedì pomeriggio, è stato avvicinato, rapinato e minacciato da un 25enne presumibilmente straniero.

L'uomo è stato avvicinato di fronte alla stazione in piazzale Falcone e Borsellino da uno sconosciuto che gli ha puntato un coltello al petto pretendendo i soldi che aveva in tasca.

Dopo aver sottratto 200 euro, il 25enne ha trovato anche il libretto della pensione dell'uomo. A quel punto ha costretto l'invalido a recarsi all'ufficio postale in piazza del Popolo per svuotare il conto corrente. Solo lo stratagemma messo in atto dal 35enne, che ha detto al rapinatore di passare da un ingresso secondario, poi rivelatosi l'ingresso dei dipendenti postali, ha messo in fuga il malvivente.

Sull'episodio indaga la polizia che ha preso in visione le immagini delle telecamere di sorveglianza.

 





Questo è un articolo pubblicato il 11-04-2017 alle 12:37 sul giornale del 12 aprile 2017 - 770 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, rapina, pesaro, furto, minacce, articolo