Montemarciano: 71enne ex ferroviere si suicida gettandosi sotto un treno

Treno Intercity 11/04/2017 - Si è suicidato gettandosi sotto un treno. La vittima è un 71enne, ex macchinista in pensione.

La tragedia intorno alle 10.50, poco dopo la stazione di Montemarciano. Ad investire l’uomo l’Intercity 606 Bari centrale-Bologna. Sul luogo le ambulanze del 118 e l’eliambulanza oltre agli investigatori della polizia Ferroviaria e gli agenti della Scientifica.

La circolazione dei treni è rimasta bloccata in entrambi i sensi di marcia fino alle 14, quando è ripresa in entrambe le direzioni. Diversi i treni soppressi, alcuni sostituiti con autobus e molti i ritardi.





Questo è un articolo pubblicato il 11-04-2017 alle 13:53 sul giornale del 12 aprile 2017 - 1890 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, trasporti, montemarciano, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIoG