Ancona: Badante cinese ostacola i soccorsi. È successo ad Ancona

06/04/2017 - Una banale ferita alla testa per una anziana donna, ma la badante cinese ostacola i soccorsi. Problemi per un intervento dei militi della Croce Gialla ad Ancona

Ha bloccato per circa due ore i soccorsi nei confronti dell'anziana donna per cui lavora. E' accaduto in via Baldassari dove una donna di 94 anni dopo una caduta in casa è rovinata a terra battendo la testa. La badante infatti invece di aprire la porta di casa si era barricata all'interno.

Quella che doveva essere una banale operazione di routine si è trasformata in un'emergenza. Finalmente dopo l'arrivo dei militi della Croce Gialla di Ancona e non solo intorno alle 8 di mattina si è riusciti, intorno alle 10, a trasportarla d'urgenza all'ospedale di Torrette dopo un lunga ed estenuante trattativa con la badante cinese che alla fine ha ceduto aprendo la porta.

Sul posto anche l'automedica, il 115 ed i carabinieri.





Questo è un articolo pubblicato il 06-04-2017 alle 14:14 sul giornale del 07 aprile 2017 - 1703 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIfp