Cosparge di liquido infiammabile la sede di Fano Tv ed appicca il fuoco, ripreso dalle telecamere

Vigili del Fuoco, pompieri 24/03/2017 - Giovedì sera, qualcuno, ancora da identificare, avrebbe prima tentato di forzare l'ingresso della redazione di Fano Tv e poi, dopo aver cosparso di liquido infiammabile l'ingresso della sede, avrebbe appiccato il fuoco.

Le fiamme, notate da alcuni passanti, sono state immediatamente domate dai vigili del fuoco accorsi in via Paolo Borsellino e così non hanno raggiunto ne' gli studi ne' le attrezzature della redazione.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia che, eseguiti i rilievi del caso e prelevate le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza che hanno ripreso una persona incappucciata con una tanica in mano, sta cercando di chiarire il movente ed identificare il responsabile.

In quel momento la redazione era vuota.





Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2017 alle 12:00 sul giornale del 25 marzo 2017 - 643 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, incendio, fano, vigili del fuoco, sudani scarpini, fano tv, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHNa