Convocato il nuovo consiglio regionale: si discute della nuova disciplina degli impianti radioelettrici

Assemblea legislativa Marche 24/03/2017 - Il presidente dell’Assemblea legislativa, Antonio Mastrovincenzo, ha convocato la seduta consiliare per martedì 28 marzo, alle ore 10, presso la Sala consiliare di via Tiziano, Ancona. Apertura con l’esame della proposta di legge concernente la nuova disciplina regionale in materia di impianti radioelettrici ai fini della tutela ambientale e sanitaria della popolazione. All’ordine del giorno altre tre proposte di legge, tra le quali quella relativa alle disposizioni in materia di gestione dei molluschi bivalvi. Prevista anche la votazione sulla proposta di risoluzione della seconda Commissione politiche comunitarie in merito alla partecipazione della Regione Marche al meccanismo europeo di “Allarme rapido”.

Segue ordine del giorno completo della seduta assembleare di martedì 28 marzo. Si ricorda che è possibile seguire le sedute via web collegandosi all’indirizzo www.assemblea.marche.it
In Primo piano, sempre all’interno del sito web, i lanci di cronaca dei principali argomenti trattati durante i lavori consiliari.

Proposta di legge n. 73 ad iniziativa dei Consiglieri Micucci, Biancani, Giancarli, Giacinti “Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 13 novembre 2001, n. 25. Disciplina in materia di impianti fissi di radiocomunicazione al fine della tutela ambientale e sanitaria della popolazione”.

Proposta di legge n. 55 ad iniziativa dei Consiglieri Giorgini, Maggi, Fabbri, Pergolesi “Disciplina regionale in materia di impianti di radiocomunicazione”.

(Abbinate ai sensi dell’articolo 66 del Regolamento interno dell’Assemblea legislativa)

TESTO UNIFICATO: Disciplina regionale in materia di impianti radioelettrici ai fini della tutela ambientale e sanitaria della popolazione.

     Relatore di maggioranza: Francesco Micucci     Relatore di minoranza: Peppino Giorgini

     (Discussione e votazione)

Proposta di legge n. 117 ad iniziativa della Giunta regionale “Nomina e funzionamento delle commissioni per la determinazione dell’indennità di espropriazione”.

     Relatore di maggioranza: Boris Rapa

     Relatore di minoranza: Peppino Giorgini

     (Discussione e votazione)

Proposta di legge n. 124 ad iniziativa della Giunta regionale “Anticipazione finanziaria per spese in materia venatoria”.

     Relatore di maggioranza:  Francesco Giacinti

     Relatore di minoranza:  Jessica Marcozzi

     (Discussione e votazione)

Proposta di legge n. 127 ad iniziativa della Giunta regionale “Ulteriori disposizioni in materia di gestione dei molluschi bivalvi”.

     Relatore di maggioranza:  Gino Traversini

     Relatore di minoranza:  Piero Celani

     (Discussione e votazione)   

Relazione n. 9/17 della II Commissione assembleare: “Partecipazione della Regione Marche al meccanismo di “Allarme rapido – Early warning” ai sensi del protocollo n. 2 del Trattato sull’Unione europea e sul funzionamento dell’Unione europea – Dialogo politico con le Camere del Parlamento italiano in merito alla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio concernente l'applicazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno, che istituisce una procedura di notifica dei regimi di autorizzazione e dei requisiti relativi ai servizi, e che modifica la direttiva 2006/123/CE e il regolamento (UE) n. 1024 relativo alla cooperazione amministrativa attraverso il sistema di informazione del mercato interno”.

Relatore di maggioranza: Gino Traversini

Relatore di minoranza: Piergiorgio Fabbri

(Discussione e votazione Risoluzione n. 36/17)

Interrogazioni:

·       n. 256 del Consigliere Marcozzi “Rinnovo concessione consorzio agricolo Tennacola”.

·       n. 333 del Consigliere Marconi “Stato di attuazione della modifica del Regolamento regionale che riguarda le attività funebri e cimiteriali”.

·       n. 305 dei Consiglieri Zaffiri, Zura Puntaroni, Malaigia “ERSU di Ancona – Affidamento all’Erap Marche dei servizi di ingegneria e architettura relativi al completamento dei lavori per il risanamento dell’immobile denominato Buon Pastore e relativa gestione”.

·     n. 357 del Consigliere Giancarli “Servizio sostitutivo di bus navetta dalla stazione centrale di Ancona al centro della città”.


·     n. 310 del Consigliere Fabbri “Applicazione della legge regionale n. 11 del 24 marzo 2015 "Disposizioni per l'istituzione della Banca regionale della terra e per favorire l'occupazione nel settore agricolo".

n. 376 del Consigliere Bisonni “Stato attuale della Banca della terra”.

(le interrogazioni n. 310 e 376 sono abbinate)

·     n. 389 dei Consiglieri Biancani, Micucci, Giacinti, Giancarli, Rapa “Stato di attuazione della mozione n. 87/2016 relativamente alla costituzione di consorzi di Bike Hotel”.

·       n. 384 del Consigliere Maggi “UMEE Area Vasta 2”.


Mozione n. 172 dei Consiglieri Zaffiri, Urbinati, Rapa, Giancarli “Ripristino pista ciclabile "Girardengo" in località Campocavallo nel Comune di Osimo”. 

Mozione n. 218 dei Consiglieri Giancarli, Talè “Ripristino della linea ferroviaria Fabriano-Sassoferrato-Pergola”. 

Mozione n. 175 del Consigliere  Fabbri “Ordigni bellici contenenti iprite e arsenico, risalenti alla seconda guerra mondiale, inabissanti davanti alla costa pesarese”.





Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2017 alle 12:20 sul giornale del 25 marzo 2017 - 441 letture

In questo articolo si parla di marche, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHNx