Insediata la nuova Giunta del Coni Marche, nominati i cinque Delegati Provinciali ed i due Vicepresidenti

21/03/2017 - Confermati alla guida dei Coni Point: Paccapelo (Pesaro), Illuminati (Macerata), Garino (Fermo), De Vincentis (Ascoli Piceno). New entry Paolo Paolozzi ad Ancona che raccoglie il testimone di Luna ora presidente del Comitato regionale. Vicepresidente vicario Giuseppe Scorzoso, Giovanni Torresi vicepresidente.Il presidente Luna augura buon lavoro alla sua squadra con un invito: “Siate umili e professionali, consapevoli dell’importante ente che rappresentate”

Inizia l'avventura verso Tokyo 2020. Così il neo presidente del Coni Marche, Fabio Luna, ha aperto la prima riunione della nuova Giunta regionale del Comitato che si è insediata questo pomeriggio, dopo le elezioni dello scorso 4 marzo, alla sede del Coni Marche al PalaRossini di Ancona. Nominati i cinque delegati provinciali. Confermati i delegati di Pesaro, Alberto Paccapelo, quello di Macerata, Giuseppe Illuminati, quello di Fermo Vincenzo Garino e quello di Ascoli Piceno, Armando De Vincentis. New entry al Coni Point di Ancona per il quale Luna, eletto presidente del Comitato marchigiano, passa il testimone a Paolo Paolozzi, da sei anni presidente dei Cronometristi delle Marche, da oltre quarant'anni nella Federazione.

Nominati anche i due vicepresidenti del Comitato. Giuseppe Scorzoso assume la carica di vicepresidente vicario, mentre Giovanni Torresi quella di vicepresidente. Nel suo intervento di apertura, il presidente Luna augurando buon lavoro alla squadra, ha invitato tutti a "essere orgogliosi del ruolo che stiamo ricoprendo, ma vorrei che tutti noi mettessimo al primo posto l'importante ente che rappresentiamo o non noi stessi. Dobbiamo essere umili e professionali e consapevoli del ruolo di cui ci hanno investito".

Sulle nomine effettuate, il presidente ha sottolineato la sua volontà di dare continuità all'attività sul territorio. "Per questo ho ritenuto di confermare tutti i delegati, perché sono convinto sia fondamentale che sul territorio vi siano persone che conoscono bene la realtà in cui operano. Era un impegno che mi ero preso all'inizio della mia campagna elettorale che voglio mantenere". Unico volto nuovo tra i delegati, quella di Paolo Paolozzi. "Paolo mi ha insegnato il valore del senso di appartenenza - ha affermato Luna -, è stato al mio fianco al Coni Point di Ancona e volevo che vivesse questa esperienza alla guida della delegazione provinciale di Ancona, una provincia grande ed importante per il movimento sportivo".

Nelle parole di Luna non sono mancati i ringraziamenti al presidente uscente Germano Peschini ed alla precedente Giunta. All'ordine del giorno, l'approvazione del bilancio consuntivo. Illustrato dal revisore dei conti Mirko Mancinelli che ha espresso parere favorevole sul documento. La Giunta ha approvato dunque all'unanimità, con la dichiarazione del vicepresidente vicario Scorzoso che ha puntualizzato che il sostegno al bilancio "è sulla sua correttezza formale e non sui suoi indirizzi politici, essendo un atto redatto dalla precedente amministrazione Coni. Una formula di rito la mia - ha precisato - non conoscendo nel dettaglio le scelte assunte da altri".







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2017 alle 10:24 sul giornale del 22 marzo 2017 - 797 letture

In questo articolo si parla di sport, Coni Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHEz