Pallavolo: Lardini regina d'Italia, la Coppa della A2 è tua

Lardini Coppa Italia A2 2017 13/03/2017 - Palabaldinelli tutto esaurito, una città, Filottrano, in festa per la straordinaria impresa della Lardini, che domenica 12 marzo 2017 si è aggiudicata la Coppa Italia della serie A2.


Dopo 4 set di bel gioco, ordinato in ogni reparto e quasi perfetto, soprattutto in difesa, il capitano Negrini ha alzato la Coppa dinanzi ai quasi 3500 spettatori, e gli applausi sono stati interminabili.
La Coppa Italia potrebbe essere la ciliegina sulla torta di una stagione coi fiocchi, che vede le ragazze di Bellano in testa alla classifica e con una sola partita persa nel suo cammino.

E' terminata 3-1 contro una MyCicero Pesaro che comunque ha fatto quanto nelle sue possibilità. "Abbiamo commesso alcuni errori, perché cercavamo qualcosa di diverso, ma la Lardini è stata impenetrabile, a muro e in difesa c'è stato poco da fare. Complimenti alle ragazze che hanno comunque giocato una buona partita, e compliemnti alla Lardini che ha meritato la vittoria". Sono le parole di coach Bertini al termine della partita.

Dall'altra parte c'è una società che esulta attorno alla squadra ed allo staff tecnico, ai tifosi, sempre presenti, e proprio a loro si rivolge Giovanni Morresi, presidente onorario: "La differenza l'ha fatta questa straordinaria cornice di pubblico, sono loro ad averci permesso di raggiungere questo traguardo. Ed ora pensiamo al campionato perché ci sono ancora soddisfazioni da dare a questi straordinari tifosi".

Presente anche il neopresidente del Coni Marche Fabio Luna, che ha consegnato le medaglie del secondo posto alla MyCicero. E' stato il sindaco di Filottrano Lauretta Giulioni a consegnare le medaglie alla Lardini. Lo spettacolo sportivo è stato arricchito dalla presenza degli sbandieratori della Contesa dello Stivale di Filottrano, che si sono esibiti un'ora prima dell'inizio del match. La Banda musicale Città di Filottrano ha invece suonato l'inno d'Italia, cantato dalle ragazze e da tutto il Palabaldinelli.

Andiamo alla cronaca. Primo set in parità fino a 5 punti, la Lardini ci ha messo poco a scaldare i motori e prendere le distanze grazie all'attacco micidiale di Vanzurova (44% il totale di squadra in attacco). Qualche pasticcio di troppo delle pesaresi e il primo parziale si chiude sul 25 a 17. Stesso risultato, ma a favore della MyCicero, nel secondo set: il muro della Lardini funziona bene ma la MyCicero sbaglia meno in difesa e si porta in testa fino al massimo +6. Le pesaresi si aggiudicano il set e si va in parità.
Terzo set di grande personalità, con Negrini e Vanzurova in gran forma. A chiudere il terzo set ci pensano gli errori, due consecutivi in battuta ed uno in attacco, della MyCicero. Si va sul 2-1 per la Lardini (25-20), che parte bene anche nel quarto set. Gioco a muro e palle corte per entrambe, che provano a giocare d'astuzia più che di forza. Ma la compagine pesarese si sfalda e la Lardini può esultare sull'ultimo muro vincente della Mazzaro che decreta il 25-15, 3-1 finale, primo posto nazionale. Il Palabaldinelli esplode e ora riposo fino a mercoledì per le ragazze di coach Bellano. Poi si pensa al campionato, la serie A1 sarebbe il coronamento del sogno di una stagione partita bene che prosegue ancora meglio. 

LARDINI FILOTTRANO – MYCICERO PESARO 3-1

LARDINI FILOTTRANO: Bosio, Vanzurova 25, Mazzaro 6, Cogliandro 11, Negrini 10, Scuka 9, Feliziani (L); Tosi, Rita 1, Cappelli. N.e.: Marangon (L2), Galazzo, Pizzichini. All. Bellano – Quintini.

MYCICERO PESARO: Di Iulio 2, Kiosi 19, Mastrodicasa 7, Olivotto 10, Degradi 11, Santini 11, Ghilardi (L); Bussoli, Pamio, Rimoldi, Tonello 1. N.e.: Gamba. All. Bertini – Burini.

ARBITRI: Curto (Go) e Giardini (Vr).
PARZIALI: 25-17 (22’), 17-25 (22’), 25-20 (26’), 25-15 (24’).
DURATA: 94’.
NOTE: spettatori 3.500
Lardini: battute sbagliate 4, battute vincenti 1, muri 5, attacco 37%, ricezione positiva 46%. Pesaro: b.s. 10, b.v. 1, mu. 9, att. 30%, ric. pos. 49%.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it






Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2017 alle 10:03 sul giornale del 14 marzo 2017 - 184 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, palabaldinelli, filottrano, cristina carnevali, articolo, myCicero Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHlB