Ancona: 20enne ubriaco al volante. Pizzicato dalla polizia

13/03/2017 - 20enne ubriaco al volante. Era in compagni di amici anche loro ubriachi. Pizzicati dalla polizia scatta il ritiro della patente

Erano circa le 3.40 del mattino quando una pattuglia della Squadra Volante intercettava un’utilitaria con a bordo tre giovani che zigzagava in questa SS16 direzione Baraccola a forte velocità percorrendo pericolosamente le intersezioni stradali. Subito la Volante si poneva dietro l’autovettura che veniva fatta fermare, in sicurezza, in un’area di sosta. Al volante vi era un giovane di 20 anni, neopatentato che a mala pena riusciva a proferire il proprio nome considerando il suo elevato stato di ebbrezza. A bordo vi erano altri due coetanei anch’essi un po’ “alticci”.

I tre dopo una serata tra i locali del capoluogo dorico erano intenti a ritornare presso le proprie abitazioni, in provincia. Dall’alcool test emergeva che il guidatore aveva un tasso alcolemico pari a 1,44 gr/l. Accompagnati presso gli Uffici della Questura il 20enne veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza e si procedeva al ritiro della patente. L’auto veniva affidata ai familiari giunti sul posto.





Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2017 alle 17:51 sul giornale del 14 marzo 2017 - 338 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHnd