Arresti a Pergola per furto: ecco le foto della refurtiva recuperata ancora da attribuire agli aventi diritto

11/03/2017 - A seguito dell’arresto dei 3 malviventi che, dopo aver assaltato una villetta a Fenigli di Pergola, avevano speronato l’auto dei carabinieri, i militari hanno recuperato la refurtiva. Si tratta, principalmente, di denaro e monili in oro ma anche elettrodomestici ed abbigliamento.

Molti oggetti recuperati sono stati riconosciuti dai legittimi proprietari ma molti altri non sono ancora stati attribuiti agli aventi diritto. Pertanto, in considerazione del fatto che la banda operava in tutto il Centro Italia, i carabinieri hanno deciso di diffondere le immagini così da consentire alle vittime di furto di riconoscere i propri oggetti.

Di seguito le foto inviate dal personale dell’Arma. Cliccare sull'immagine per ingrandire.







Questo è un articolo pubblicato il 11-03-2017 alle 23:03 sul giornale del 13 marzo 2017 - 950 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, pergola, furto, sudani scarpini, refurtiva, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHko