Jesi: sorpreso a danneggiare specchietti delle auto lungo viale della Vittoria, arrestato giovane fabrianese

Carabinieri 08/03/2017 - Erano circa le 22 di martedì quando ai Carabinieri della stazione di Jesi è arrivata la segnalazione di un giovane che,percorrendo a piedi il viale della Vittoria stava danneggiando gli specchietti delle auto parcheggiate.

Sopraggiunta una pattuglia della Radiomobile ha potuto constatare la presenza del giovane, peraltro visibilmente ubriaco, che alla vista dei militari si è scaglito contro di loro. Una volta condotto in caserma per le formalità di rito, è stato arrestato e riportato a casa ai domiciliari.

Si tratta di un 19enne di Fabriano, R.D., già noto alle forze dell'ordine. Ora dovrà rispondere di danenggiamento aggravato continuato e resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Nel frattempo l'arresto è stato convalidato e il giovane rimesso in stato di libertà.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 08-03-2017 alle 17:04 sul giornale del 09 marzo 2017 - 341 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHde