Su gara Trasporto Pubblico Locale, Usb diffida Regione ad aprire confronto, "No al rinvio"

trasporto pubblico locale 16/02/2017 - "La Regione Marche ha ancora rinviato l'incontro con l'USB in merito alla questione fondamentale delle modalità di svolgimento delle prossime gare d'appalto del Trasporto pubblico locale.

Questo è un fatto molto grave, sia perchè il confronto con i sindacati confederali è avvenuti, sia e soprattutto perchè l'USB è presente con i suoi rappresentanti nelle Rsu di 3 delle 5 aziende pubbliche di trasporto provinciale attive nei territori, a Pesaro , Fermo e Ascoli Piceno." Lo afferma Andrea Quaglietti, segretario regionale USB. "Abbiamo inviato una diffida ad ampiere alla Regione Marche - spiega Quaglietti - per sviluppare un confronto sereno e aperto con la nostra organizzazione sindacale.

Nel caso non lo farà, avvieremo le altre procedure per lo stato di agitazione". La nuova gara regionale per il trasporto pubblico, che la Regione si avvia ad indire, nella delibera 1067 approvato il 27 dicembre scorso, prevede "modifiche "allarmanti" che coinvolgeranno sia i cittadini utenti del servizio che i lavoratori delle diverse aziende TPL. La gara sarà aggiudicata secondo il modello dell'offerta economica piu vantaggiosa (massimo ribasso), i lavoratori avranno tutele occupazionali e salariali solo per 30 mesi, mentre la durata del contratto di appalto sarà di 8 anni piu 2 proroghe e con il rischio di subappalto del servizo senza applicazione del contratto nazionale dei ferrotranvieri. Inoltre ai residenti - saranno riservati possibili riduzioni dei servizi se le risorse disponibili per il settore saranno inferiori a quelle del triennio 2013-2015, con ulteriori e pesanti tagli al personale. "

Secondo Quaglietti, tutto questo è anche il risultato del fatto che l'Amministrazione regionale delle Marche "non è riuscita a prendere una posizione forte nei confronti del Governo centrale riguardo al problema del costo storico che penalizza i cittadini marchigiani, ultimi nel finanziamento del TPL regionale da parte nazionale".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2017 alle 11:29 sul giornale del 17 febbraio 2017 - 1662 letture

In questo articolo si parla di attualità, trasporto pubblico, USB Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGvm