Agrario a Fano: Seri ad Ancona per parlare con l’Ufficio scolastico regionale

Istituto Tecnico Agrario Cecchi - 550 11/02/2017 - La notizia del “no” da parte dell’Ufficio scolastico regionale all’insediamento della sede distaccata dell’Agrario a Fano non scoraggia l’Amministrazione comunale che aveva già richiesto un incontro in Ancona per valutare al meglio la situazione e decidere le azioni da intraprendere.

Ecco perché seppur un po’ sorpresi dallo sviluppo dei fatti - visto che tutti gli organi che sono interessati all’apertura del Cecchi nella città della Fortuna si erano già detti favorevoli – sindaco e giunta sono determinati a verificare ogni eventuale soluzione e al dirigente dell’ufficio scolastico regionale Marco Ugo Filisetti, avevano già chiesto un incontro che è stato fissato per mercoledì 15 febbraio ad Ancona.

In quella data gli amministratori fanesi cercheranno di capire se sarà possibile ottenere una deroga a quella che, di fatto, è una interpretazione di una circolare ministeriale. E proprio al Ministero della Pubblica istruzione il Comune è disposto a rivolgersi pur di tutelare non solo una città ma le esigenze di un intero territorio che aveva già espresso l’esigenza e la volontà di ottenere una sede dell’Agrario a Fano.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2017 alle 15:46 sul giornale del 13 febbraio 2017 - 13725 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, pesaro, comune di fano, istituto tecnico agrario cecchi, istituto agrario a fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGlw